L'ASSOCIAZIONE

Autrice, ricercatrice di parole “smarrite” e storie “dimenticate”. Conduce laboratori di scrittura creativa in ambito sociale e universitario, collabora con varie testate giornalistiche “Vita no profit”, “Comunicare il sociale”, Corriere del Mezzogiono, etc…


Pubblicazioni:
360 gradi di rabbia, romanzo. Undicesimo Comandamento, romanzo. Dilemma di una bottiglia, raccolta di poesie. Latte, chiodo e arcobaleno antologia di racconti. Vacanze milane, antologia di racconti.


Ritiene che
Scrivere sia perseguitare la bellezza, fino allo sfinimento dell’alfabeto intero.

ELENA MEARINI

FONDATORE

CHI SIAMO

STEFANIA BOIANO

FONDATORE 
e ARTISTIC DIRECTOR

GIULIANO GAIA

FONDATORE
L'IDEA

Portiamo avanti un progetto culturale che si pone come obiettivo la difesa del Bello, l’accoglienza di forme d’arte genuine, coraggiose, ancora in grado di osare la verità.

Promuoviamo e divulghiamo la creatività che riesce a sorprendere con stile, a emozionare con gusto. La sosteniamo in tutte le sue espressioni, creando situazioni di dialogo e scambio tra le diverse discipline. Arte(pittura), musica, letteratura, danza, fotografia, sono benvenute nella nostra associazione, ben accolte nel nostro intento.

Unica condizione: schierarsi a difesa di quel Bello che a fatica esiste e resiste. Per aiutarlo a vivere una vita migliore.

FABIO MELONI

FONDATORE

Stefania è Designer, Imprenditrice e Artista. Vive tra Londra e Milano. Insegna al Central Saint Martins, ha fondato invisiblestudio.net, ed espone regolarmente a livello internazionale.

 

Nel fondare Art in the City Stefania ha voluto portare a  Milano un approccio anglossassone all'arte, ovvero offrire agli artisti emergenti uno spazio low-cost e informale dove poter sperimentare ogni genere di iniziativa artistica e collaborativa, dalla musica dal vivo alle mostre, agli eventi. 

www.stefaniaboiano.net

Affascinato dai mix, ha mescolato nella sua vita di comunicatore culturale profit e no-profit, arte e scienza, musei e tecnologia, Italia e Stati Uniti, cercando sempre un modo per riuscire a comunicare la bellezza e le storie che secondo lui caratterizzano tutti e tutto: ogni via, ogni persona, ogni oggetto. Con Stefania Boiano ha lanciato molti progetti culturali: www.invisiblestudio.it, studio di comunicazione  culturale, www.leonardoamilano.com per la valorizzazione dei luoghi di Leonardo a Milano, www.insolitimusei.co dedicato ai musei “strani” d’Italia e www.musei-it.net mailing list per gli appassionati di musei e tecnologia.

Fabio, anzi Fiabo come ama chiamarsi, vive e respira arte tutti i giorni lavorando in un importante museo milanese. Prodotto nuragico DOP, di formazione economica e cuore poetico, da sempre vuole coniugare arte ed economia perchè l'una sostenga l'altra - e per questo e' stato il primo segretario / tesoriere di Art in the City, ruolo che interpretava con passione sognatrice com'è nel suo stile.


 

IL BELLO E'
LO SPLENDORE
DEL VERO.

- Platone

DEA BERNINI

COLLABORATORE

Attratta dalla cultura e dal fascino di Milano, Dea approda ad Art in the City come un’ape va verso il miele. Dopo un master all’Università di Ferrara in progettazione di eventi culturali, la nostra giovane collaboratrice pensa che Milano sia solo un meraviglioso fiore da svelare dopo un rigido inverno. E così si cimenta nel farlo apprezzare a tutti coloro che hanno un po’ di tempo da dedicare alla sua scoperta.

Mai stanca di ascoltare le loro esigenze e sperimentare nuove soluzioni, Dea rappresenta un porto sicuro per gruppi e aziende che desiderano vivere un’esperienza culturale indimenticabile nella città meneghina.

Di natura sognatrice, viaggiatrice e ardente lettrice, Monica muove i suoi primi passi nel mondo del lavoro come amministrativa contabile nel lontano anno... 
(è un segreto!).

Siccome il settore scelto non lascia grandi spazi alla fantasia negli anni si muovono diversi passi nel mondo della ristorazione, dei viaggi, dei social, delle start up.

Un passo di qua un passo di là, questo percorso porta nel 2015 alle illuminanti porte di Art in the City. Un amore a prima vista, un porto di arrivo e di partenza, una destinazione che diventa un percorso da intraprendere con i nuovi compagni di viaggio verso mete e obiettivi sempre stimolanti.

MONICA PAPARATTO 

PRESIDENTE