CALENDARIO EVENTI

140 euro - iscrizione entro il 10 ottobre

14 e 28 ottobre 2019, 11 e 25 novembre ore 18:00, Via Circo 1

Un corso di scrittura che s’interroga sul desiderio, l’immaginazione, l’intimità. Impariamo a narrare l’erotismo che anima le relazioni, riflettiamo sui rapporti di forza che lo tengono in vita, diamo voce ai corpi e alle loro sensazioni. La seduzione ha molteplici volti, è intrigo, gioco, magia, ma anche ossessione, dipendenza, droga. Come la vivranno i tuoi personaggi?
L’erotismo è bello! Pur nel fuoco dell’azione, la parola e il ritmo e le immagini che sceglierai per raccontarlo non devono mancare di fascino e raffinatezza.. .Movimenta la tua mente, dài forza al tuo stile, scrivi attraverso una letteraria quanto autentica voglia di essere lì.

TEMATICHE E OBIETTIVI
-i sentimenti e i gesti coinvolti: come scriverne e cosa evitare
-lavorare con il proprio lato oscuro, le fantasie, le personali scuse e fughe
-lo sguardo del desiderio, sugli altri e dagli altri
-interrogarsi, ricordarsi, raccontare al massimo della libertà interiore
-individuare un proprio originale stile di scrittura e scrivere un racconto

IDEATORI E CONDUTTORI
Elena Mearini è nata nel 1978 e vive a Milano. Si occupa di narrativa e poesia, opera nel campo del disagio sociale conducendo laboratori di scrittura in carceri e comunità. Nel 2009 esce il suo primo romanzo 360 gradi di rabbia (Excelsior 1881 ed.); nel 2011 pubblica Undicesimo comandamento, sulla violenza di genere (Perdisa Pop ed.). A gennaio 2015 è la volta di A testa in giù (Morellini ed.), su autismo e incomunicabilità. A gennaio 2016 pubblica Bianca da morire (Cairo ed.). Il 2017 vede in libreria È stato breve il nostro lungo viaggio (Cairo); e anche Strategia dell’addio, storia in versi illustrata da Clara Patella. Firma tre raccolte di poesie: Dilemma di una bottiglia (Forme Libere ed.), Per silenzio e voce e Separazioni (Marco Saya ed.).
Luciano Sartirana è nato a Milano nel 1957. Ha collaborato con Feltrinelli, Demetra, RadioRai, Radio Popolare, OfficinaFilm; ha curato i contenuti di siti web e blog per istituzioni pubbliche, associazioni, enti privati. Dal 2008 è editore e Direttore editoriale delle Edizioni del Gattaccio. Nel 2013 pubblica Nel settimo creò il Maracanã, storia sociale del calcio del Brasile. Progetta e conduce corsi di Scrittura creativa dal 1994.

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA- Il corso si terrà nella sede di Milano di Invisible Studio in via Circo,1 e l'iscrizione ha un costo di 140€. 
CONTATTI E INFO- corsi@edizionidelgattaccio.it / 347-0589212

Un'avventura digitale alla scoperta della Casa Museo Boschi Di Stefano

sabato 21 e domenica 22 settembre ore 16:00

Usando l’innovativa tecnologia dei chatbot, sistemi automatici che permettono di chattare con personaggi virtuali come se fossero persone reali, potrai partecipare a una caccia al tesoro e scoprire dettagli inediti e affascinanti di questa casa-museo milanese.
Per giocare basterà avere uno smartphone con Facebook Messenger, il sistema di messaggistica di Facebook usato da oltre 900 milioni di utenti in tutto il mondo.
Su Messenger potrai interagire con il nostro personaggio virtuale che, attraverso una serie di indizi nascosti, ti aiuterà a sconfiggere un misterioso mago del Rinascimento, realmente esistito.
Il funzionamento è semplice: una volta entrato in Casa Boschi riceverai il link a cui potrai collegarti per cominciare a chattare con il nostro personaggio virtuale che ti accompagnerà nell’esplorazione del museo.
Il chatbot è parte del progetto Di Casa in Casa promosso dal circuito Case Museo di Milano.

REQUISITI TECNICI - Il chatbot al momento funziona solo su facebook messenger (non l'app generale di facebook, quella di messaggistica!) aggiornata almeno al 2017.

Ingresso gratuito e senza prenotazione

25 euro

Workshop di Scrittura Creativa alla Casa-Museo Boschi Di Stefano

domenica 21 ottobre, ore 14.30

Quando: domenica 21 ottobre 2018, ore 14.30 
Durata: 3 ore. (circa) - Lingua: italiano 
Costo: €25 a persona (comprende il workshop e la visita alla Casa-Museo Boschi Di Stefano e alla Scuola di Ceramica (aperta in esclusiva).

 

IL WORKSHOP

Vogliamo portarti a scoprire un luogo dell´anima in un modo nuovo e unico: scrivendo. Non preoccuparti se non scrivi da anni: ti basteranno una penna in mano e tanta curiosità nello sguardo. Ti accompagneremo in una "visita emotiva" alla Casa Museo e alla Scuola di Ceramica di Marieda Di Stefano (quest´ultima normalmente è chiusa al pubblico e viene eccezionalmente aperta in esclusiva per i partecipanti del workshop), alla caccia di spunti per un racconto, indizi per partire nel viaggio della scrittura.

La Casa Museo Boschi Di Stefano è uno dei segreti meglio custoditi di Milano. Un appartamento come tanti, in una zona tranquillamente borghese, nasconde l´esplosione di passione di una coppia che ha dedicato la vita all´arte. Antonio Boschi e Marieda Di Stefano scoprono, aiutano e incoraggiano i migliori artisti italiani del loro tempo, creando una incredibile collezione che è al tempo stesso testimonianza del loro amore per l´arte e dimostrazione di un affiatamento unico.

Al termine delle tre ore del workshop non avrai soltanto guardato con occhi nuovi uno dei musei più belli e meno conosciuti di Milano; avrai anche esplorato la tua fantasia e la tua voglia di raccontare, e avrai in mano degli spunti narrativi che se vorrai potranno diventare il punto di partenza per un racconto, o perchè no, addirittura un romanzo. 

 

CHI CONDUCE

Elena Mearini si occupa di narrativa e poesia, conduce laboratori di scrittura in comunità e centri di riabilitazione psichiatrica. Nel 2009 esce il suo primo romanzo 360 gradi di rabbia (Excelsior 1881, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti), nel 2011 pubblica per Perdisa Pop Undicesimo comandamento (Premio Speciale Unicam-Università di Camerino). Seguono il terzo romanzo A testa in giù (Morellini Editore, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti) e le raccolte di poesie Dilemma di una bottiglia (Edizioni Forme Libere) e Per silenzio e voce (Marco Saya Editore). Per Cairo nel 2016 ha pubblicato Bianca da morire, segnalato dalla giuria del Premio Campiello, mentre del 2017 sono la raccolta poetica Strategia dell’addio (LiberAria) e il romanzo E’ stato breve il nostro lungo viaggio (Cairo Editore), finalista al Premio Scerbanenco 2017 e proposto per il premio Strega 2018. 

Giuliano Gaia è un esperto di musei a livello internazionale. Co-Fondatore dello studio di innovazione culturale InvisibleStudio, ha collaborato con realtà come San Francisco Museum of Modern Art, Museo Egizio, Museo Della Scienza e della Tecnologia, rete delle Case Museo di Milano,  Ministero della Cultura di Malta e molti altri. Insegna comunicazione culturale presso Università IULM, Scuola Holden di Torino, 24 Ore Business School e Università di Bergamo. E´ speaker in numerose conferenze nazionali e internazionali.


------------------------------

San Carlo e il rito della Nivola - visita narrata

venerdì 14 settembre ore 19.30

Che ci fa uno dei chiodi della Croce di Gesù nel Duomo di Milano? Che c'entrano Sant'Ambrogio e San Carlo? Cos'è la Nivola? Queste sono solo alcune delle domande a cui risponderemo durante questa visita, dedicata a una delle più antiche tradizioni della chiesa milanese.

LA STORIA - Secondo la tradizione, la Chiesa di Milano conserva uno dei chiodi della croce di Cristo. Una reliquia preziosissima, che nel 1576 San Carlo, mentre la peste infuriava, ha reso il centro di uno spettacolare nuovo rito. Una storia lunga e affascinante, 

COSA VEDREMO - Il Duomo, nella sua magnificenza... ma solo in esterno! La visita è rivolta a raccontare la storia del rito e capire meglio chi fosse San Carlo e perché è stato uno dei personaggi più importanti della Storia di Milano. Quindi non vedremo molto, ma ci sarà molto da scoprire!

A CHI È RIVOLTA - A tutti! La visita è gratuita per gli associati ad Art in the City per l'anno 2018. Per gli altri, il prezzo è 5€ a persona. Per qualsiasi informazione o per prenotare, scriveteci in pvt :)

CHATBOT - Se non volete venire ma siete comunque interessati a saperne di più, vi consigliamo di provare il nostro nuovissimo chatbot dedicato al rito della nivola e alla figura di San Carlo. É completamente gratuito, l'unica cosa di cui avete bisogno è facebook messenger. Potete trovarlo a questo link https://www.facebook.com/borromeobot/

25 euro

Laboratorio di Scrittura Creativa sul Museo dell´Innocenza di Orhan Pamuk

sabato 23 giugno, ore 14

Quando: sabato 23 giugno 2018, ore 14 
Durata: 3 ore. (circa) - Lingua: italiano 
Costo: €25 a persona (comprende il workshop e la visita alla mostra "Il Museo dell'Innocenza" al Museo Bagatti Valsecchi)

 

IL WORKSHOP - Ospiti del Museo Bagatti Valsecchi, assorbiremo insieme alla scrittrice Elena Mearini le suggestioni di Pamuk e scopriremo quanto gli oggetti contengano una successione di attimi, il tempo di un’emozione, di uno sguardo, un gesto, una parola.

Lasciandosi ispirare dalle teche di Pamuk, ogni partecipante annoderà i fili di una propria storia in un racconto breve, che rivedremo insieme in un workshop pratico e creativo al tempo stesso. 

Osserveremo, ascolteremo, conosceremo e ci riconosceremo in quegli oggetti, lasciando che siano loro a raccontarci quel personaggio e quella storia che a nostra insaputa ci vivono dentro già da tempo.


LA MOSTRA - La mostra "il museo dell’innocenza" al Museo Bagatti Valsecchi è una delle più ardite operazioni intellettuali degli ultimi anni. Lo scrittore turco, premio Nobel per la letteratura, ha infatti concepito un romanzo che è anche un museo, costruito attorno a una suggestiva raccolta di oggetti che raccontano l’infelice storia d’amore tra Kemal e  Füsun. 

 

Questa mostra ha colpito in modo indelebile chiunque abbia avuto la fortuna di visitarla. Per questo il 23 giugno, penultimo giorno di mostra, vogliamo darvi l´occasione di visitare la mostra e di “diventare Pamuk” costruendo con noi la vostra storia personale sugli oggetti selezionati dal grande scrittore turco. 

 

CHI CONDUCE - Elena Mearini si occupa di narrativa e poesia, conduce laboratori di scrittura in comunità e centri di riabilitazione psichiatrica. Nel 2009 esce il suo primo romanzo 360 gradi di rabbia (Excelsior 1881, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti), nel 2011 pubblica per Perdisa Pop Undicesimo comandamento (Premio Speciale Unicam-Università di Camerino). Seguono il terzo romanzo A testa in giù (Morellini Editore, Premio Giovani lettori Memorial Gaia di Manici Proietti) e le raccolte di poesie Dilemma di una bottiglia (Edizioni Forme Libere) e Per silenzio e voce (Marco Saya Editore). Per Cairo nel 2016 ha pubblicato Bianca da morire, segnalato dalla giuria del Premio Campiello, mentre del 2017 sono la raccolta poetica Strategia dell’addio (LiberAria) e il romanzo E’ stato breve il nostro lungo viaggio (Cairo Editore), finalista al Premio Scerbanenco 2017 e proposto per il premio Strega 2018. 

Giuliano Gaia è un esperto di musei a livello internazionale. Co-Fondatore dello studio di innovazione culturale InvisibleStudio, ha collaborato con realtà come San Francisco Museum of Modern Art, Museo Egizio, Museo Della Scienza e della Tecnologia, rete delle Case Museo di Milano,  Ministero della Cultura di Malta e molti altri. Insegna comunicazione culturale presso Università IULM, Scuola Holden di Torino, 24 Ore Business School e Università di Bergamo. E´ speaker in numerose conferenze nazionali e internazionali.


------------------------------

5€ solo visita; 15€ inclusa la card delle case museo;

Casa o Museo? Visita guidata e chatbot game alla casa Bagatti Valsecchi

domenica 25 marzo, ore 15

Quando: domenica 25 marzo 2018, ore 15 
Durata: 45 min. (circa) - Lingua: italiano 
Costo: €5 a persona (per chi già possiede la card delle case museo) - €15 a persona (card + visita narrata)


COME FUNZIONA - Una breve visita guidata, per far entrare i partecipanti in sintonia con il luogo, seguita da un chatbot game per approfondire la scoperta della collezione. Un evento all’insegna dell’edutainment, un'occasione per imparare divertendosi. 

CHATBOT - Il chatbot è un sistema di risposta automatico che interagisce con gli utenti, impegnandoli in quella che appare come una normale conversazione tramite app di messaggistica. App che noi utilizziamo per offrire un’esperienza di gioco che, tramite la seria selezione e predisposizione delle informazioni, è anche un’esperienza di conoscenza di pezzi di storia cittadina.

COSA VEDREMO - C'era una volta... e c'è ancora! Questo appuntamento è dedicato alla casa museo Bagatti Valsecchi, per scoprire cosa è oggi ma, soprattutto, per conoscere la sua storia e seguirne la trasformazione nel corso del tempo e degli accadimenti. Potrete carpire i segreti della casa e dei suoi fondatori, i fratelli Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi, due uomini che hanno letteralmente dato vita alla loro più profonda passione.

A CHI È RIVOLTA - A tutti! Grandi e piccini, milanesi e non: curiosità e scarpe comode sono gli unici requisiti per poter partecipare alle nostre visite. Che aspettate?

-----------------------------

REQUISITI TECNICI - Il chatbot al momento funziona solo su facebook messenger (non l'app generale di facebook, quella di messaggistica!) aggiornata almeno al 2017. 

------------------------------
Modalità di prenotazione: acquisto tramite il sito indicato. Il prezzo (15€) include la visita e il prezzo della Casa Museo Card. Se avete già la Card o preferite pagare il biglietto del museo, potete acquistare la sola visita (5€ a persona). In questo caso, scriveteci! :)

info e prenotazioni: contact@artinthecitymilano.com

Evento gratuito, prenotazione obbligatoria

Casa o Museo? Visita guidata e chatbot game alla casa Boschi di Stefano

Sabato 17 marzo 2018, a partire dalle 14

#MilanoDigitalWeek #YesMilanoPeople

Una piccola gemma del patrimonio storico artistico milanese e un modo tutto nuovo di scoprirla: vieni a provare il nostro chatbot alla casa museo Boschi di Stefano. In occasione della Milano Digital Week 2018, l'evento è completamente gratuito (ma la prenotazione è obbligatoria!)

COME FUNZIONA - Una breve visita guidata, per far entrare i partecipanti in sintonia con il luogo, seguita da un chatbot game per approfondire la scoperta della collezione. Un evento all’insegna dell’edutainment, un'occasione per imparare divertendosi. 

CHATBOT - Il chatbot è un sistema di risposta automatico che interagisce con gli utenti, impegnandoli in quella che appare come una normale conversazione tramite app di messaggistica. App che noi utilizziamo per offrire un’esperienza di gioco che, tramite la seria selezione e predisposizione delle informazioni, è anche un’esperienza di conoscenza di pezzi di storia cittadina.

-----------------------------

REQUISITI TECNICI - Il chatbot al momento funziona solo su facebook messenger (non l'app generale di facebook, quella di messaggistica!) aggiornata almeno al 2017. 

------------------------------

ORARIO - Ogni ora partirà una delle visite (la prima alle 14, l'ultima alle 17). Per una durata non superiore ai 30 minuti. Dopo la visita, è il vostro momento! Il museo è aperto per voi e il chatbot a vostra disposizione. 

------------------------------
Modalità di prenotazione: via mail all'indirizzo contact@artinthecitymilano.com . Il messaggio dovrà contenere le informazioni base per permettere in caso di necessità di ricontattare l'interessato (nome, cognome, numero di telefono). In caso di prenotazioni per più persone, sono sufficienti i dati del capogruppo. 

Sono ammessi anche messaggi privati su facebook, con la dicitura CHATBOT 17 marzo 2018 all'inizio e tutte le altre informazioni richieste per la prenotazione via mail. 

ATTENZIONE: il "parteciperò" all'evento fb non costituisce prenotazione. I posti sono limitati, affrettatevi :)

info e prenotazioni: contact@artinthecitymilano.com

Di Casa in Casa - Visita Narrata a Villa Necchi-Campiglio

Domenica 2 luglio, ore 10.30

In collaborazione con il progetto "Di casa in casa", un programma di visite alla scoperta delle più illustri Case Museo di Milano (Casa Boschi di Stefano, Museo Bagatti Valsecchi, Museo Poldi Pezzoli, Villa Necchi Campiglio). Ogni mese busseremo alla porta di una di queste dimore e vi accompagneremo a scoprirne i particolari più interessanti e curiosi. Una narrazione che vi porterà 'di casa in casa' partendo dal particolare, ma superando le mura di ogni singola casa museo fino a comprendere la città stessa, vista come palcoscenico di quattro storie straordinarie.

 

COSA FAREMO - C'era una volta... e c'è ancora! Questo appuntamento è dedicato a FAI - Villa Necchi Campiglio, ed è del tutto unico nel suo genere. La nostra visita, infatti, in questo caso si occuperà soprattutto dei dintorni, inserendo la vicenda di questa dimora straordinaria nel quartiere in cui è stata costruita. La partenza è di fronte al Museo Civico di Storia naturale (Giardini Indro Montanelli - MM1 fermata Palestro) l'arrivo è, naturalmente, al numero 10 di via Mozart dove, per chi volesse proseguire visitando l'interno, il testimone sarà passato ai volontari del FAI. 

 

A CHI È RIVOLTA - A tutti! Grandi e piccini, milanesi e non: curiosità e scarpe comode sono gli unici requisiti per poter partecipare alle nostre visite. Che aspettate?

 

ATTENZIONE - La visita è riservata ai titolari della Casemuseocard.

 

BIGLIETTI E RIDUZIONI - Costo visita intero: 5 euro (oltre il prezzo della card)
Costo visita (minori di 6 anni): gratuito

Siete in possesso della card delle Case Museo di Milano? Se non l´avete ancora acquistata, potete trovarla presso una delle seguenti case museo: Museo Bagatti Valsecchi, Museo Poldi Pezzoli, Villa Necchi Campiglio (oppure, scriveteci!). 

 

RaccontaMI - La storia di Milano in comode date mensili

a partire dal 6 gennaio 2017

Una visita al mese, una serie di incontri per raccontare Milano e la sua millenaria storia da ogni punto di vista. L’associazione culturale Art in the City Milano, fedele al suo nome e alla sua missione, presenta una rassegna unica nel suo genere: ogni mese, racconteremo ai nostri soci un pezzo diverso della storia di Milano!

 

Un’unica visita non basterebbe mai, ed ecco la nostra soluzione: una rassegna, un calendario annuale, ancorato - quando possibile - a eventi e manifestazioni storiche. Che aspettate? Iscrivetevi!

 

N.B - gli incontri sono gratuiti per i membri dell’associazione culturale Art in the City.

 

PRENOTAZIONI - Tramite mail o messaggio privato su fb. Iscrizione libera fino al raggiungimento del limite di posti

 

Tutti parlano di Leonardo da Vinci: artista, ingegnere, genio universale. Insomma, l’uomo del Rinascimento per eccellenza! Ma quanto ne sappiamo davvero di lui? In questa visita ripercorreremo le tracce di una sua tipica giornata, e sentiremo cosa ne pensavano di lui uomini e donne, del popolo e non: voci di una Milano perduta (ahimè!) ma non dimenticata.

 

Dov’è Leonardo? Questa è la domanda da cui partiamo, e per rispondere dobbiamo recarci nientemeno che nella Milano del Rinascimento. Con un piccolo sforzo di immaginazione ci troveremo a camminare per le sue vie, alla ricerca di uno dei suoi protagonisti più illustri. Leonardo è infatti introvabile, e quale modo migliore per cercarlo se non seguire le sue tracce? Partendo dalla sua bottega, il tragitto non è lungo (appena 500 anni!), ma può comunque succedere succedere di tutto… Lo troveremo?


Cosa vedremo? Molte cose, ma tutte in esterno: la visita non comprende l’accesso a nessun museo.

 

Chi incontreremo? Personaggi molto diversi tra di loro ci aiuteranno nella ricerca. Quali? Beh, non vogliamo rovinarti la sorpresa! 

5 maggio 2016 - ore 18.30

Milano: una storia millenaria e un testimone d'eccezione a raccontarla. Accompagnato dal nostro RED CAPE, infatti, conoscerai storie, incontrerai personaggi più o meno celebri, ascolterai poeti: una passeggiata attraverso i secoli e le epoche storiche, alla ricerca del vero volto di Milano.

 

Durata: 60 minuti (circa)

 

Meeting point: tieni d'occhio la nostra pagina facebook e resta aggiornato!

 

 

30 aprile 2016

Leonardo ti ha trovato nella sua bottega. E adesso? Senza troppi complimenti, ti hanno sbattuto in gabbia e accusato di spionaggio: Leonardo sta lavorando a un’arma segretissima e Ludovico il Moro, signore di Milano, non vuole correre rischi. Hai solo un’ora per scappare, poi sarai giustiziato!

 

ESCAPE ROOM - Il gioco interattivo che ha conquistato Milano! Un piccolo gruppo (massimo 6 persone) chiuso in una stanza ha un’ora per provare a uscire. Per farlo, bisogna (trovare) e risolvere una serie di enigmi. Una sfida contro il tempo, da affrontare con logica e capacità di osservazione, senza dimenticare lo spirito di gruppo: farcela da soli è praticamente impossibile. 

 

ESCAPE TOUR - L´emozione di una Escape room, portata però a un nuovo livello: solo con noi la sfida inizia prima di essere rinchiusi! Durante la visita a Santa Maria delle Grazie, infatti, la nostra guida vi racconterà molti particolari su Leonardo e alcuni ti saranno indispensabili per poter fuggire. Fate attenzione!

 

COSA VEDREMO - L´esperienza si compone di due parti e una breve passeggiata, per spostarsi dalla prima alla seconda tappa: 

  • Santa Maria delle Grazie. Luogo di straordinario interesse storico-artistico, la basilica è legata in modo indissolubile a Leonardo: ed è proprio sulle orme del genio toscano che la esploreremo, in un percorso attraverso i secoli e i suoi protagonisti [n.b. non è inclusa visita all'ultima Cena] 

  • Escape - Leonardo´s Room. In questa seconda parte, la sfida vera e propria, in una delle escape room di maggior successo tra quelle attive oggi a Milano. Quello che ti è stato raccontato si incastrerà con gli enigmi contenuti nella "prigione”. Una serie di indizi e un’ora di tempo per risolverli: sarete bravi abbastanza da scappare?

 

LEONARDO´S ROOM - I nostri partner in questo progetto: la loro è stata una delle prime escape room aperte a Milano, una delle pochissime dedicate a Leonardo. La passione per il genio del Rinascimento ha fatto incrociare le nostre strade ed eccoci qui a proporvi, insieme, questa esperienza nuova e assolutamente unica.

Accettate la sfida? 

Ingresso gratuito per i soci Art in the City

Leonardo Quiz! - Ma quante ne sai?

16 febbraio 2016

Hai una memoria da elefante, una conoscenza enciclopedica e ti piacciono le sfide? Unisciti a noi! 

 

Martedì 16 febbraio, l’associazione culturale Art in The City e LeonardoaMilano riuniscono amici e associati per una serata all’insegna degli enigmi. Il tema? Leonardo, of course!

 

Quando - martedì 16 febbraio, dalle 19 alle 20.30

Dove - ristorante Hats-Off in via Circo 1 (zona via Torino)

 

Ai vincitori, la gloria, un omaggio leonardesco e una sorpresa, offerta da Art in the City.

 

Il numero dei partecipanti è limitato, non aspettare a iscriverti (da solo o con i tuoi amici)! 

 

La serata è totalmente gratuita per gli associati, e se vuoi una birra o le celebri patatine dell'Hats-off avrai anche lo sconto speciale Art in the City!. Per chi non fa già parte della nostra grande famiglia, nessun problema, il costo è di 5€ a persona (il prezzo della tessera associativa per l’anno 2016) pagabili sul posto.

 

Leonardo ti aspetta!

Leonardo da Vinci: esperienze e tour guidati

varie date

Esperienze e tour guidati per entrare nella testa e nell'anima di uno dei piu' grandi geni di tutti i tempi: Leonardo da Vinci.

 

INFO PRATICHE
Per scegliere l'evento, la data che preferisci e prenotare online vai su: http://www.leonardoamilano.org/

Ingresso Libero

pARTy in the City!

16 dicembre, ore 18,00

Leonardo a Milano & Art in the City: ANNUNCIANO LA LORO UNIONE DAL 2016!

“Tutti sapevano che erano perfetti l’uno per l’altra.. alla fine l’hanno capito anche loro. Lui si occupa di visite guidate dal 2007…Lei è appassionata di arte e cultura"

COSA NASCERA' DA QUESTA UNIONE?

Vieni a brindare con noi: tra un bicchiere di vino e l’altro avrai un assaggio delle nostre iniziative per il 2016! 
 

INFO PRATICHE

Quando: 16 dicembre, ore 18:00
Dove: Art in the City, Via Medici 15 - Milano

 

Il te' di Santa Lucia

13 dicembre, dalle ore 14:30 alle 19:30

Il 13 dicembre Art in the City ospita l'evento di Save the Date: nel freddo pomeriggio di Santa Lucia prendi una dolce pausa dalla frenesia della corsa ai regali!

TI OFFRIAMO UNA COCCOLA: 
una fumante tazza di tè Dammann Frères Italia gustando dolcetti natalizi diLa Camelia Milano in uno spazio accogliente, che Save the date ha preparato per te con le sue creazioni floreali e proposte di allestimento. 

Potrai creare anche tu la tua composizione floreale per la tua tavola natalizia!

"SCATTA IL BACIO SOTTO IL VISCHIO": 
le bravissime ragazze di The Wedding Tale cattureranno i vostri auguri sotto il vischio, fatevi belli!

Per tutte le future spose:
Siete alla ricerca dell'abito giusto? Da noi troverete anche le splendide creazioni di Alessia Baldi Atelier

L'AMORE CHE PRENDI E' UGUALE ALL'AMORE CHE HAI DATO
Ci sarà occasione di fare una buona azione acquistando i presepi di cioccolato realizzati dalla associazione Maria Letizia Verga, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla ricerca per la leucemia infantile.

IL TUO REGALO POTRESTI TROVARLO QUI:
Composizioni floreali, allestimenti, torte, biscotti, cupcakes, tutto per il packaging (perchè anche la presentazione parla di te)... Anche su ordinazione!

Teniamo da parte una tazza anche per te?

INFO PRATICHE

Quando: 13 dicembre, dalle ore 14:30 alle 19:30
Dove:Art in the City, Via Medici 15 - Milano
Per informazioni: Alessandra 347 721 0 821

 

Figli del Mekong

Dal 23 settembre al 3 ottobre - Museo dei Popoli e Culture, Milano

Dopo il grande successo al Villaggio Expo, torna la bellissima mostra fotografica sulla Cambogia i "Figli del Mekong" di Stefania Boiano e Giuliano Gaia. Dal 23 settembre al 3 ottobre rimarrà esposta al Museo Popoli e Culture di via Mosè Bianchi, 94 a Milano.

 

INFO PRATICHE

Quando: dal 23 settembre al 3 ottobre 2015
Dove: Museo dei Popoli e Culture, via Mosè Bianchi, 94 - Milano

Note: Per gli orari di apertura visitare il sito del museoal link: 
http://www.pimemilano.com/Pagine/musei.html

Ingresso libero

Sguardo sul Buddhismo Theravada

Sabato 3 ottobre, ore 17:30

Viaggio virtuale alla scoperta del Buddhismo Theravada attraverso forme e immagini della simbologia religiosa. Condurrà Marco Monti, direttore di NH. Una serata volta a fornire gli strumenti di lettura e di interpretazione dei simboli religiosi, importanti espressioni di tradizione e cultura. Sarà uno sguardo attento, ma leggero, come quello di un viaggiatore che si appresta a visitare un tempio buddhista e ne rimane inevitabilmente affascinato dalla grandezza artistica.
Seguirà aperitivo.

 

INFO PRATICHE

Quando: Sabato 3 ottobre 2015, ore 17:30
Dove: Art in the City, Via Medici 15 - Milano

 

Note: L'ingresso è gratuito, ma si prega di confermare la partecipazione scrivendo a info@newhum.org

Ingresso libero

Le LACRIME

Opening 6 luglio 2015, ore 18:00

Mostra collettiva d'arte contemporanea.

 

LACRIME è il tema che ha ispirato i nove giovani artisti cinesi che esporranno nello spazio Art in the City. Tramite varie forme d'arte quali la pittura a olio, la stampa, la fotografia e l'installazione, gli artisti racconteranno i propri sentimenti.
Verranno organizzati diversi eventi collaterali durante la mostra che permetteranno ai visitatori di interagire e di comunicare con gli artisti, vivendo una nuova esperienza, immergendosi completamente nel clima creato da queste opere.

PROGRAMMA

Lunedì 6 luglio 2015

18:00-21:00: Inaugurazione

Giovedì 9 luglio 2015 

12:00 -15:00 : Gastronomia creativa

15:00 -17:00: L'arte del tè

Venerdì 10 luglio 2015

12:00-16:00: Live art-Ritratto creativo
Sabato 11 luglio 2015 
15:00 -18:00: La competizione di Gomoku

 

INFO PRATICHE

Opening: lunedì 6 luglio, ore 18:00,
Quando: dal 6 al 12 luglio
Dove: Art in the city, Via Medici, 15 - Milano

 

 

Ingresso libero su prenotazione

"AD VENTURA" Summer Party

Martedì 23 giugno, ore 19:30

Per festeggiare l’arrivo dell’estate e il termine degli incontri Viaggi Avventura Kel 12, con la collaborazione di  Conte del Tellaro Wines, organizza una festa di inizio estate!

 

Partners speciali della serata:

Tonki, le tue fotografie di viaggio su cartone riciclato.

Siralestorie vere tratte da canzoni. Un progetto musicale di un artista italiano che, tra Bruxelles e Milano, "racconta cantando" storie di un viaggio ipotetico e personaggi sopra le righe, animandoli tra le sette note conosciute e luoghi inusuali. I tetti di Milano, le terrazze, i saloni privati, le trombe di scale, gli atrii dei condominii e a volte anche gli sgabuzzini, sono i palchi di questo progetto. Luoghi tanto insoliti quanto le storie cantate , in cui tutti possono rivedersi per 45 minuti come protagonisti di una canzone.

 

INFO PRATICHE

Quando: Martedì 23 giugno 2015, ore 19:30
Dove: Terrazza Invisiblestudio, Via Circo, 1 - Milano

 

Note: Conferma la partecipazione allegando una tua foto in viaggio alla e-mail carlotta.mazzoni@kel12.com entro il 18/06/2015 … una sorpresa “personalizzata” ti attende!

 

 

Ingresso libero

Closing Mostra "Nutrire i Sensi" con degustazione di Sake selezionati

Closing 17 giugno 2015, ore 19:00

Un evento speciale per la serata di chiusura della mostra di arte contemporanea "Nutrire i Sensi" dell'artista Mariano MoroniCordivari Srl. Vi accompagneremo alla scoperta del Sake più pregiato, offrendovi una degustazione di una selezione proveniente direttamente dai Kura nipponici, accompagnando il tutto con sfizioso Edamame

 

Il Sake sarà servito ed offerto dagli esperti della SAKE COMPANY.

 

INFO PRATICHE

Quando: Mercoledì 17 giugno 2015, ore 19-21
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

 

Ingresso libero

NUTRIRE I SENSI - FEEDING THE SENSES

Opening 1 giugno 2015, ore 18:00

Mostra antologica di Mariano Moroni.

 

Art in the City presenta una rassegna dedicata a Mariano Moroni, maestro emergente nel panorama dell'arte contemporanea italiana e internazionale che con la sua attività poliedrica si avvale anche della contaminazione del design e dell'architettura.

Una mostra innovativa e multicanale che rispecchia la poliedricità dell'artista attraverso tre progetti coesistenti. Il primo, quello della mostra vera e propria, un'antologica che coglie il tema dell'esposizione universale milanese per tessere il percorso artistico di Moroni attraverso il tema del cibo.

Il secondo progetto è un'esposizione monografica di selezionati prodotti di design Cordivari disegnati sempre dal maestro Mariano Moroni.

Il terzo progetto riguarderà principalmente l'esperienza del visitatore. Una tecnologia, nuova per l'Italia, permetterà di ricevere proposte contestuali di contenuti direttamente dalle opere. Si tratta di Ibeacon, un sistema di invio di flussi di dati automatici in prossimità della zona di interesse che funziona attraverso una App.

 

Catalogo a cura della casa editrice Vallecchi di Firenze.

 

INFO PRATICHE
Quando: dall' 1 giugno al 15 giugno 

lun - ven: 10.00-14.00 / 15.00-19.00

sab - dom: 15-19

Dove: Art in the City, via Medici, 15 - Milano

 

  

Ingresso libero su prenotazione

"AD VENTURA" IN GIAPPONE NIPPO EXPERIENCE

Martedì 26 maggio 2015, dalle 19:00

Questo mese scopriremo il Giappone, un paese "universo", unico nel suo genere nel quale ci immergeremo con l’intenzione di vivere la nostra Nippo Experience grazie ai racconti di Savino Pellerano.

 

INFO PRATICHE

Quando: Martedì 26 maggio 2015
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

Programma della serata: Dalle ore 19.00 degustazione di spumanti offerta da Conte del Tellaro Wines 

Ore 19.30 inizio presentazione


Note: Si prega di indicare i nominativi dei partecipanti alla mail carlotta.mazzoni@kel12.com.

 

Ingresso libero

ABANDONED H.ELL

Opening 25 maggio 2015, ore 19:00

Mostra fotografica di Eleonora Costi

 

Take nothing but photographs, leave nothing but footprints

 

E cosi una volta munita di zaino, cavalletto, macchina fotografica e tanta incoscienza la mia grande avventura ha avuto inizio.

Nasce così “Abandoned H.Ell”, un progetto che vuole raccontare attraverso la fotografia i luoghi abbandonati in Italia.

Ho girato mezza Italia alla ricerca di luoghi carichi di storie e di vite vissute poi lasciati nell’oblio e al dominio della polvere.

Case ancora arredate in cui sembra di poter sentir scorrere la vita di chi ci abitava, grandi saloni affrescati che lasciano spazio a sogni di gloria e feste da fiaba, fino agli ospedali psichiatrici, colmi di emozioni e vissuti decisamente diversi"

Eleonora Costi          

 

INFO PRATICHE
Quando: dal 25 maggio al 28 maggio

 lun - ven: 10.00-14.00 / 15.00-19.00

Dove: Art in the City, via Medici, 15 - Milano

 

Ingresso libero

Mostra fotografica "Dal Profondo dell'India"

Opening 28 aprile 2015, ore 19

Mostra fotografica di Stefania Boiano in collaborazione con KEL 12.
 

Le foto sono un viaggio che mostrano la parte più profonda dell'India, il Kerala, immagini di divinità multicolori che si mescolano all'incanto delle colline del tè e delle lagune sospese tra il cielo e la terra, rimandandoci un mondo dai contorni irreali, ai confini del sogno.

 

INFO PRATICHE
Quando: dal 28 aprile al 22 maggio 2015
lun - ven: 10.00-14.00 / 15.00-19.00

Ingresso libero su prenotazione

"AD VENTURA" IN INDIA... RAJASTHAN, AGRA & VARANASI

Martedì 28 aprile 2015, dalle 19:00

L'atmosfera fiabesca del Rajasthan: la raffinatezza artistica, la religiosità, la preziosità dei palazzi fastosi, il fascino del Taj Mahal ad Agra e Varanasi, l’antica città sulle rive del Gange, capitale religiosa dell’India.

 

INFO PRATICHE

Quando: Martedì 28 marzo 2015
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

Programma della serata: Dalle ore 19.00 degustazione di spumanti offerta da Conte del Tellaro Wines 

e inaugurazione della mostra fotograficadi Stefania Boiano "Dal Profondo dell'India"

Ore 19.30 inizio presentazione

Note: Si prega di indicare i nominativi dei partecipanti alla mail carlotta.mazzoni@kel12.com.

 

 

Agli ospiti sarà richiesto un contributo spese di 5,00€

La Notte di INCHIOSTRO DI PUGLIA

Venerdì 24 aprile, ore 18:30

L'iniziativa, nata dal blog "Inchiostro di Puglia" di Michele Galgano e sostenuta

dall'Associazione dei “Pugliesi a Milano Stazione di Testa”.

 

Si tratta della 1° notte bianca dei libri mai organizzata. Un grande evento interamente dedicato alla cultura e al piacere della lettura. All’appuntamento, fissato in varie città italiane e straniere, hanno risposto oltre 100 “fortini letterari”; una fitta rete di librerie, caffè letterari, associazioni, case editrici indipendenti e autori che contemporaneamente, e a varie latitudini, promuoverà l’arte della lettura. 

L’evento sarà così l’occasione per introdurre al pubblico le opere di alcuni giovani scrittori - Giuliana Altamura, Cosimo Argentina, Francesco Muzzopappa, Giuliano Pavone –, nonché per approfondimenti ed interviste con l’autore.

Durante la serata è anche previsto l’intervento della regista barese Brunella Filì.

L’incontro sarà anche l’occasione per presentare al pubblico il progetto “PRIMACHETENEVAI” ideato

dall’Associazione di pugliesi a Milano, in concomitanza con l'”Associazione Made in Blu”

Per i partecipanti all’evento, l’appuntamento è fissato alle ore 18.30 presso gli spazi di Art In the City,

in Via Medici 15, a Milano, dove per l’occasione verrà allestito un angolo Book-Shop a cura della

libreria ‘Il Mio Libro’.

L’incontro di Art in The City verrà trasmesso in diretta radiofonica (web) dall’emittente

Radiopanesalame, mentre una postazione media locale provvederà a raccontare i momenti salienti

dell’evento via facebook e twitter utilizzando l’hashtag #lanottediinchiostrodipuglia.

 

Al termine dell’incontro sarà servito un piccolo rinfresco.

Ingresso libero

Essent'ial e K-Lab

Serata Speciale 15 aprile 2015, ore 18:30

In occasione della Design Week 2015 Art in the city inaugura il Temporary Shop di Essent'ial e K-Lab, dove design, etica e ecocompatibilità si incontrano raggiungendo un'armonia inscindibile.

 

INFO PRATICHE

Quando: Mercoledì 15 marzo 2015, ore 19:00
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

 

www.k-labdesign.it/

 

Prenotazione online obbligatoria

Milano: monasteri scomparsi, fantasmi e birra

Giovedì 9 Aprile 2015, ore 19:30

Una passeggiata attraverso una Milano perduta, la città dei monasteri che un tempo sorgevano poderosi fin nel centro città, che si concluderà con un assaggio di una delle bevande simbolo del medioevo: la birra! Una degustazione che supera i confini di Milano per arrivare all’abbazia di Scheyern, in Baviera, dove è ancora attiva la terza più antica distilleria di tutta la Germania. Un vero viaggio multisensoriale nella storia e nelle abitudini dei più antichi ordini monastici.

 

INFO PRATICHE

Quando: Giovedì 9 aprile, ore 19:30

Dove: Piazza Mercanti, a fianco al "pozzo" al centro della piazza

Programma della serata

VISITA GUIDATA. Dalle 19:30 - Giro  di circa un'ora per le vie del centro antico, sulle tracce dei molti monasteri che punteggiavano il centro di Milano e che uno a uno sono stati distrutti o riconvertiti, vittime della vorticosa storia milanese.

DEGUSTAZIONE DI BIRRE. Il nostro giro si conclude al Just Cafè in Via Novati (zona S.Ambrogio), un piccolo caffè di charme dove, sotto la guida di un sommelier esperto in storia della birra, offriremo a tutti i partecipanti la degustazione di tre diverse birre benedettine tedesche, realizzate secondo gli editti reali e le regole monastiche, con diversi abbinamenti di cibo. 

 

NoteÈ obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Ingresso libero su prenotazione

"AD VENTURA" A CUBA, "Senza pregiudizi o banali certezze"

Martedì 24 marzo 2015, dalle 19:00

Kel 12 ( http://www.kel12.com/ ) e Art in the City ti invitano al terzo incontro "Ad Ventura".
Un viaggio virtuale a ritroso nel tempo scoprendo EL ALMA DE CUBA, senza pregiudizi o banali certezze.
In compagnia di OMAR FRAGOMENI, esperto Kel 12 e con la partecipazione di ALFREDO LUIS SOMOZA, antropologo e giornalista italo-argentino, che da 30 anni segue l’America Latina per Radio Popolare.

 

INFO PRATICHE

Quando: Martedì 24 marzo 2015
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

Programma della serata: Dalle ore 19.00 degustazione di spumanti offerta da Conte del Tellaro Wines 

Ore 19.30 inizio presentazione

Note: Si prega di indicare i nominativi dei partecipanti alla mail carlotta.mazzoni@kel12.com.

Prenotazione online obbligatoria

Milano da Bere: gli anni Ottanta

Lunedì 23 marzo 2015, dalle 19:30 alle 21

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

Non solo edonismo vanziniano, stilisti e paninari: la Milano degli anni Ottanta è una città dalle molte contraddizioni, che sotto una veste scintillante nasconde tensioni che porteranno all´esplosione di Tangentopoli e al crollo di un intero sistema politico-sociale. Rivivremo miti e riti du un´età amata o odiata, ma che comunque non può lasciare indifferenti. Ad una serata così non poteva ovviamente mancare un aperitivo! 

 

 

INFO PRATICHE:
Dove:
 Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 23 marzo, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 15 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Prenotazione online obbligatoria

Milano sul divano: Milano calibro 9

Lunedì 16 marzo 2015, dalle 19:30 alle 21

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

 

Storie nerissime degli anni Settanta, dal boss Epaminonda detto “il Tebano”, lo Scarface di Milano, al bel Vallanzasca re delle evasioni, dalla strage di Piazza Fontana a piazza San Babila contesa tra fascisti e comunisti, e la bella vita a luci rosse dei famosi night club di Corso Europa. Rivivremo la Milano del sangue e della violenza politica, e ricostruiremo sul posto uno degli episodi più celebri degli Anni di Piombo.

 

 

INFO PRATICHE:
Dove:
 Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 16 marzo, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 15 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Prenotazione online obbligatoria

Milano sul divano: Fascismo Ultimo Atto

Lunedì 9 marzo 2015, dalle 19:30 alle 21

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

 

 

Corso Vittorio Emanuele è in macerie, metà della città è stata distrutta dalle bombe, nei vicoli riecheggiano le sparatorie tra SS e partigiani mentre, tra borsa nera e rifugi di fortuna, bombardieri e coprifuoco, le persone trovano il coraggio e la forza per sopravvivere e poter ricostruire Milano da zero. Una serata per rivivere una delle pagine più intense della nostra storia. 

 

 

 

INFO PRATICHE:
Dove:
 Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 9 marzo, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 15 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Ingresso libero

Sapessi com'è strano avere Fisime a Milano

Venerdì 6 marzo 2015, dalle 19:00

Presentazione del libro "Fisime" dello scrittore Stefano Dongetti, presentato da Anna Albano.

 

Durante la presentazione potrete degustare del vino di Borgo San Daniele, prodotto a Cormons, località celebre per i suoi vini bianchi.

 

L'AUTORE

Stefano Dongetti, comico e autore, è nato a Trieste nel 1966. Scrive testi per Paolo Rossi, per la sua compagnia del Pupkin Kabarett (“Tingeltanz”, “La coscienza di Zeno spiegata al popolo”) e per se stesso (“Il titolo ce l’ha mio cugino”).Si considera l’inventore del “cabaret psicosomatico”, un genere di cabaret divertente per chi vi assiste ma malsano per chi lo pratica. Solamente la sua timidezza gli ha impedito di divenire, alcuni anni fa, un capo populista sudamericano.Gli piacerebbe scomparire gloriosamente, sbarcando in Normandia o difendendo le Termopili.

 

LA PRESENTATRICE

Editor, autrice e traduttrice, Anna Albano lavora in ambito editoriale dal 1990.

Collabora con gli autori che desiderano migliorare i propri manoscritti per presentarli agli editori. 

Traduce dall’inglese e dal francese all’italiano per editori e aziende.

Scrive principalmente nei caffè che seleziona accuratamente a Milano, città dove vive e lavora. Il suo blog si chiama “cose da libri”.

È l’autrice di "Milano città di libri – Guida alle librerie e ai librai indipendenti di Milano", pubblicata nel 2010 per i tipi di Nda Press, nonché di una serie di apprezzate quarte di copertina.

 

INFO PRATICHE:
Dove:
 Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando:Venerdì 6 marzo, dalle 19:00

 

Prenotazione online obbligatoria

Milano sul divano: La Rosetta della Vetra e il ghetto perduto di Milano

Lunedì 2 marzo 2015, dalle 19:30 alle 21

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

 

Come una Pretty Woman sfortunata, la tragica storia della Rosetta della Vetra è lo spunto per ricostruire il mondo sordido dei vicoli di Piazza Vetra, della malavita tradizionale con le sue regole, la sua lingua e i suoi eroi, un mondo che non esiste più ma ha lasciato una traccia profonda nella storia anche musicale della citta´. 

 

 

 

INFO PRATICHE:
Dove:
 Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 2 marzo, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 15 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Ingresso libero su prenotazione

"AD VENTURA" IN AUSTRALIA, BILLABONG

Martedì 24 febbraio 2015, dalle ore 19:00

Kel 12 ( http://www.kel12.com/ ) e Art in the City ti invitano al secondo incontro "Ad Ventura"

Un coast to coast australiano che ci permetterà di esplorare questo continente.

Con la partecipazione di Nicola Pagano, antropologo ed esperto Kel 12, che ci racconterà la sua esperienza con gli aborigeni a ritmo di Didjeridoo.

 

INFO PRATICHE
Quando:
 Martedì 24 febbraio 2015
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

Programma della serata:Dalle ore 19.00 degustazione di spumanti offerta da Conte del Tellaro Wines
Ore 19.30 inizio presentazione

 

Note: Si prega di indicare i nominativi dei partecipanti alla mail carlotta.mazzoni@kel12.com.

Prenotazione online obbligatoria

Milano sul divano: Milano futurista

Lunedì 23 febbraio 2015, dalle 19:30 alle 21

 

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

 

“Dichiariamo guerra al chiaro di luna specchiato sul Naviglio” era il grido di battaglia dei futuristi milanesi, impegnati a immaginare una Milano verticale di grattacieli, automobili ruggenti e cene furibonde. In collaborazione con Giovanna Motta ti offriremo un assaggio di aperitivo futurista: "piumenoperdiviso" e "carneplastico"... Taratapum pum pum!  

 

 

 

INFO PRATICHE:
Dove:
 Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 23 febbraio, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 15 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Prenotazione online obbligatoria

Milano sul divano: Dr.Jekyll&Mr.Boggia, il Jack lo Squartatore di Milano

Lunedì 16 febbraio 2015, dalle 19:30 alle 21

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

 

Milano è anche noir: una lunga storia di misteri e delitti si perde nei meandri di una città che tutto avvolge e nasconde, come le sue dense nebbie invernali. Un percorso ricco di suggestioni tra segreti inquietanti e dimenticati… La caccia al Mostro di Milano per i vicoli del centro. Una serata inquietante e affascinante con documenti inediti, ricostruzioni terrorizzanti e un assaggio di cibi da osteria ottocentesca.   

 

 

 

INFO PRATICHE:
Dove: Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 16 febbraio, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 20 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Prenotazione online obbligatoria

Milano sul divano: Una notte nel rinascimento

Lunedì 9 febbraio 2015, dalle 19:30 alle 21

 

A cura di Giuliano Gaia e Pietro Cuomo. Musiche di Alessio Vitelli e Ensemble Adelchis. Gastronomia storica di Giovanna Motta.

 

 

Come si viveva nella Milano di Ludovico il Moro e Leonardo da Vinci? Era pericoloso girare di notte? Cosa si mangiava? Quali rumori, odori, animali percorrevano la notte milanese? Scoprilo con noi! E per non farci mancare niente ci sarà anche un assaggio di piatti tipici: torta "pro nobilibus" e vino speziato, gentilmente offerti da Giovanna Motta/Adelchis.

 

 

 

INFO PRATICHE:
Dove: Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Lunedì 9 febbraio, dalle 19:30 alle 21:00

Prezzo: 20 euro

 

È obbligatoria la prenotazione su www.leonardoamilano.com

Ingresso libero

Closing mostra fotografica "Figli del Mekong"

Venerdì 30 gennaio, ore 19:30

 

A conclusione della mostra fotografica di Stefania Boiano "Figli del Mekong" in collaborazione con Cam To Me Onlus, vi aspettiamo per condividere e approfondire insieme le storie dietro i volti delle foto e i progetti di Cam To Me in Cambogia. 
E' un'occasione per vedere la mostra prima della chiusura, per brindare insieme, e, se si vuole, per aiutare Cam To Me acquistando le foto a 30 euro l'una. 


INFO PRATICHE:
Dove: Art in the City in via Medici 15, Milano
Quando: Venerdì 30 gennaio, ore 19:30


 

Ingresso libero su prenotazione

"Ad Ventura" in Cambogia e Vietnam

Martedì 27 gennaio 2015, dalle 19:00

Kel 12 e Art in the City ti invitano al primo di una serie di incontri dedicati al concetto di
Ad Ventura” in viaggio.

"Ad Ventura" in Cambogia e Vietnam
"Tra Mekong e fiume rosso"
Contrasti paesaggistici di incredibile bellezza, vivaci mercati, pagode e case coloniali. 
Luoghi che coinvolgono il viaggiatore in un continuo scorrere di immagini e di sensazioni. 

 

INFO PRATICHE
Quando:
Martedì 27 gennaio 2015
Dove: Art in the City , Via Medici 15 - Milano

Programma della serata:
Dalle ore 19.00 visita in esclusiva della mostra fotografica 
"Figli del Mekong" di Stefania Boiano
Ore 19.30 inizio presentazione.

Note: Si prega di indicare i nominativi dei partecipanti alla mail carlotta.mazzoni@kel12.com.

Ingresso libero

Mostra Fotografica: "Figli del Mekong"

Dal 10 dicembre 2014 al 31 gennaio 2015

Mostra Fotografica di Stefania Boiano a favore dei progetti di Cam To Me Onlus in Cambogia

OPENING: 
mercoledi' 10 dicembre 2014 - ore 19.00 

 

ORARI DI APERTURA PER VISITARE LA MOSTRA NEI GIORNI SUCCESSIVI:

- Da lunedi' a venerdi': 10.00 - 14.00 / 15.00 - 19.00

- Sabato e Domenica: 15.00 - 19.00

 

----------------------------------------------------------------------------

 

LA CAMBOGIA DI IERI...

«La razza khmer sta per scomparire dalla faccia della terra. Nel 1975, alla fine di cinque anni di guerra americana, che aveva fatto un milione di vittime, i cambogiani erano almeno sette milioni. Dal 1975 alla fine del 1978, i khmer rossi, col loro folle comunismo, hanno massacrato e lasciato morire di stenti da due a tre milioni di loro compatrioti. Ora, altri due milioni stanno per morire di fame, di malaria, forse di peste, in un Paese i cui campi sono abbandonati e dove la guerra continua, giorno dopo giorno. Contrariamente ad altri popoli, i cambogiani non si riproducono più. La maggior parte delle donne, come le risaie, non sono più fertili. Accanto alle fosse comuni scavate in passato, per seppellire le vittime torturate, soffocate, impalate, bastonate dai soldati di Pol Pot, si scavano ora le fosse comuni per le vittime della lenta morte per inedia».

Tiziano Terzani,  1979.

 

...E QUELLA DI OGGI

Nonostante la pace finalmente raggiunta e il progresso degli ultimi 10 anni nella riduzione del  livello di povertà, oggi la Cambogia vede ancora gran parte della popolazione vivere in un stato di estrema vulnerabilità, soprattutto nelle campagne.  Malnutrizione e denutrizione sono diffuse nelle campagne: il 40% dei bambini al di sotto dei 5 anni è cronicamente malnutrito e il restante è sottopeso. L’analfabetismo riguarda ancora il 30% della popolazione, mentre lo Stato, danneggiato da una corruzione endemica, non fornisce neppure i servizi più elementari di protezione sanitaria e sociale.

 

COSA FA CAM TO ME ONLUS

CamToMe Onlus è una piccola ONG di Milano specializzata nell’aiuto ai “più poveri dei poveri”: senzatetto, carcerati, donne, bambini, disabili, malati. L’intento di Cam To Me è quello di creare «una società dove ciascuno, indipendentemente dall’età, sesso, religione, cultura abbia la medesima opportunità di ricevere un’educazione e un’istruzione adeguate, nel rispetto dei propri bisogni, attitudini e capacità». Cam To Me opera finanziando progetti gestiti da operatori locali in Camerun e Cambogia. La piccola scala dei progetti, che ne rende più facile il controllo, e l’impegno costante dei membri di Cam To Me sul territorio in funzione di monitoraggio e coordinamento garantiscono che ogni euro investito porti un beneficio diretto, senza sprechi e burocrazie.

 

IL VIAGGIO

Nell’autunno 2014 Stefania Boiano e Giuliano Gaia, che da anni si occupano di comunicazione digitale per la cultura, sono andati in Cambogia per fotografare e documentare i progetti di Cam To Me. Un viaggio che li ha portati a visitare centri per disabili, scuole, case accoglienza per ragazzi poveri, asili e cooperative di donne: isole di speranza per chi non ne ha, come i “senza diritti” vietnamiti, costretti a vivere in baracche galleggianti sull’acqua perchè non hanno titolo per possedere la terra, o gli abitanti dei villaggi illegali, in fuga dai debiti e dalla miseria. Da questo viaggio è nata una mostra per sostenere i progetti di Cam To Me tramite la vendita delle fotografie e la diffusione della consapevolezza sulla situazione cambogiana, ancora poco conosciuta in Italia.

 

LA MOSTRA “FIGLI DEL MEKONG”

Secondo la leggenda il Mekong e' la "Madre di tutte le acque". Porta alle terre che attraversa fertilità e alluvioni, vita e distruzione. I figli del Mekong, i cambogiani, hanno visto splendidi imperi nascere e svanire con la ciclicità delle piogge monsoniche. Nei loro occhi la vita scorre lenta come le acque del grande fiume, inesorabile come la corrente che tutto trasporta, vite, problemi e speranze. La mostra cattura sguardi, angoli, panorami, bellezza, tradizioni, e racconta quel contesto in cui realtà come Cam To Me agiscono per offrire un domani a chi ne sarebbe escluso.

 

STEFANIA BOIANO

Stefania è visual designer, pittrice e fotografa. Vive a Londra dove dirige lo studio di comunicazione digitale InvisibleStudio.it, ed è assistente di illustrazione al Central Saint Martins. A Milano ha fondato e segue lo spazio dedicato a giovani artisti, Art in the City, e ha creato dal 2007 Leonardoamilano.com, un progetto di esperienze d’arte legate a Leonardo da Vinci. Nel resto del tempo Stefania tenta di cogliere l’essenza della realtà che la circonda con l’acquerello, l’olio o una macchina fotografica.

 

 

 

 

Ingresso gratuito per i soci

Renaissence food & wine tasting

Venerd' 21 novembre 201, dalle 19:30 alle 21:00

Ti offriamo in via eccezionale la possibilità di partecipare gratuitamente a un’esperienza multisensoriale in inglese: diversi assaggi culinari, accompagnati da immagini e suoni, ti permetteranno di provare i sapori della corte di Ludovico il Moro e di immergerti completamente nella storia.Riprendendo le ricette di Martino da Como, cuoco presso la corte di Milano nel XV secolo, il menù che abbiamo messo a punto per te prevede:

  • Petto di cappone alle rose

  • Tartare bianche a base di pesce

  • Crema di Piselli (Vegano)

  • Uova ripiene (Vegetariano)

E come in ogni banchetto che si rispetti, a questi seguirà il dolce: un budino aromatizzato del rinascimento. Il tutto, accompagnato da un vino bianco speziato, tipico dell'epoca.

 

 

INFO PRATICHE

Quando: Venerdì 21 Novembre, 19:30 - 21:00 h

Dove: Art in the City - Via Medici 15, Milano.(Zona via Torino)

Note: Tessera "Art in the City" obbligatoria, se non l'avete potrete farla la sera stessa al costo di 5 euro.Vi ricordiamo che è obbligatoria la prenotazione.

 

Anche se la serata è in inglese sarà comunque facilmente comprensibile e una buona occasione per rispolverare la lingua.

ingresso libero

ShutterTalk Milano

Giovedì 2 ottobre 2014, ore 18:00

Condotto da Adriano Castelli.

 

La tua creatività è un'opportunità professionale!

 

Un workshop gratuito per conoscere il mercato della stock photography e imparare a creare immagini e video per migliaia di clienti nel mondo.

"Ho scritto un romanzo...e ora?"

Sabato 18 ottobre 2014, dalle 15 alle 19

Condotto da Elena Mearini e Mauro Morellini.

 

Come fare a trovare una collocazione editoriale alla creatura che abbiamo portato alla luce? Come evitare che resti a fare polvere sul comodino?

Questo workshop-guida vi svelerà le tappe necessarie affinchè il vostro romanzo venga, se non pubblicato (questo nessuno puo’ garantirlo), almeno letto e valutato da figure professionali e competenti. 

ingresso libero

Squarci di vita brigante

Mercoledì 18 giugno 2014 - ore 20:00

“Squarci di vita brigante”, edizioni Photocity, è il racconto sul tragico momento dell'unità d'Italia vissuto dal popolo meridionale. Ci soffermeremo sulle storie raccontate e le rivivremo anche grazie alle musiche dei briganti, canzoni antiche, quasi a manovella, nella lingua battente del sud, accompagnate da vino e caciocavallo nella più pura tradizione dei briganti.Fucile e mantello obbligatori!!

Ingresso libero

"Sottobosco" di Simona Castiglione - "Père Lachaise" a cura di Laura Libera

Gioved' 12 giugno, ore 18:30

La presentazione riguarda il varo di una nuova collana, Italia Felix, da parte della casa editrice Ratio et Revelatio, con due libri di eccezione.

- "Sottobosco" di Simona Castiglione 

- "Père Lachaise" a cura di Laura Liberale

L’idea nasce alla fine del 2013 dalla sinergia fra l’editrice Raluca Lazarovici Vereș e la scrittrice-curatrice Laura Liberale, con l’intento di pubblicare opere di narrativa in italiano tradotte contemporaneamente in romeno. 

Il progetto mira, oltre alla diffusione di prodotti editoriali di qualità, all’accorciamento della distanza fra i due paesi, alla reciproca apertura all’internazionalità e a una feconda collaborazione culturale.

Farà da mediatore Giampaolo Musumeci, giornalista, videoreporter, fotografo internazionale di conflitti dimenticati.
Ha collaborato con Sky Tg24, Channel 4, Rainews24, Vanguardia, Die Zeit, la Radio Svizzera Italiana e Radio France International.

ingresso libero

Inaugurazione mostra "Dal cuore dell'Africa"

Mercoledì 23 ottobre 2013, dalle 19 alle 22

Foto: Stefania Boiano

 

Non ci aspettavamo che quel viaggio fotografico nel cuore dell’Africa potesse toccarci cosi’ nel profondo. Dovevamo solo scattare qualche foto, intervistare alcune persone, e tornarcene al Nord col girato, per farne un documentario a sostegno dei progetti di CAM to ME. Invece abbiamo incontrato volti e storie che hanno impressionato per sempre le nostre anime, non solo i nostri obiettivi. Se vuoi incontrare anche tu quei volti e quelle storie, vieni a trovarci.
Condivideremo con te il nostro viaggio e se vorrai potrai sostenere anche tu i progetti di CAM to ME in Camerun.


Ti aspettiamo!

Please reload